MONZA ECO VILLAGE

Cliente: ING Real Estate
Superficie: 14.500 m2 slp
Programma: 150 appartamenti
1 serra bioclimatica
1 mercato ecologico
1 asilo giardino
150 orti urbani
Budget: 1250 Eur/m2

Con questo progetto vogliamo rispondere alle diverse istanze che ci sono state rivolte dalla cittadinanza, dal cliente, dal luogo:

1.URBANITA' - Garantire la continuittà urbana del luogo in relazione con la istituzione urbana della Villa Reale attraverso un sistema architettonico elementare e, a suo modo, classico. La forza e la elementarità insediativa vengono enunciate dal fronte colonnato che definisce il bordo urbano dell'area. Ad esso viene contrapposto il bordo informale che disegna il bordo che si affaccia sul Canale Villoresi.
2. SOSTENIBILITA' - Evidenziare la forza intrinseca connessa a un nuovo modo di costruire, come anche le qualità di una modalità di vita e di un coerente sistema di ambienti che, seppur convenzionali nella loro aggregazione, possano essere stimolati a crescere nel loro rapporto col suolo, con le piantumazioni, gli affacci e il verde nella sua accezione più larga.
3- SOCIALITA' - Stimolare la socialità il processo di identificazione nel luogo

PRINCIPI COSTRUTTIVI E SOSTENIBILITA'
Esclusivamente in classe A, gli edifici rispetteranno standard molto elevati in termini di comfort lavorativo e sicurezza strutturale,grazie al particolare sistema costruttivo adottato: pannelli portanti a strati incrociati in legno, il sistema XLAM, uno dei pochi metodi costruttivi che, accanto alle elevate capacità prestazionali, consente la costruzione di edifici multipiano (fino a nove piani).

CLASSE ENERGETICA A
TETTO GIARDINO
IMPIANTO RECUPERO ACQUE PIOVANE
IMPIANTO FOTOVOLTAICO INTEGRATO
IMPIANTO GEOTERMICO 6 SONDE A 110 M
VENTILAZIONE E RISCALDAMENTO CON PANNELLI A SOFFITTO RADIANTE
IMPIANTO DOMOTICO